Stiamo aiutando Elena a realizzare la coperta della speranza per scaldare Lugano

 In Attualità

Tante mani stanno lavorando, mettendo punto dopo punto, per realizzare quadrati per la grande coperta!

Chi lavora all’uncinetto e chi ai ferri, l’importante è contribuire.

In seguito metterò le foto dei quadrati man-mano che arrivano.

Al momento ci sono una decina pronti qui a Fili per creare, ma tanti, tanti altri sono in corso d’opera.

Avrà il suo bel d’affare chi li unirà a formare la coperta!

Sarà bellissima, già ora si può notare una gran varietà di lavorazioni e non parliamo dei colori!!

Si approfitta per usare dei resti di lana e per esperimentare con forme e colori.

Nel gruppo Facebook sono già stati pubblicati un infinità di quadrati di ogni fattura, certi semplici, semplici e altri delle opere d’arti e esempi di pazienza.

Mi piace molto sapere che stanno lavorando nelle case anziani, e altri a quattro mai per insegnare alla nipotina.

In pratica l’iniziativa sta coinvolgendo 4 generazioni di donne e chi sa, magari anche qualche uomo?!?

Lo sapevate che in certe zone del Sud-America ancora oggi il lavoro ai ferri é riservato ai maschi?

 

 

 

 

 

 

 

Certi quadrati nascono non perfettamente in squadra, ma con l’umido e qualche spillo sulla lastra di Sagex prendono la forma giusta e le dimensioni richieste.

Prometto, é l’ultima e vedrò di terminare alcuni lavori in corso!?!!!

Prova anche tu, é divertente, anzi crea quasi dipendenza!

Grazie a chi ha già consegnato: Gianna, Iva, Silva, Sonia

Post recenti

Scrivi un commento